Buona annata per l’olio bresciano

    0

    In occasione  della presentazione ufficiale della 33° Fiera di Puegnago del Garda, in programma dal 4 al 7 settembre, i produttori bresciani colgono l’occasione per fare una prima previsione relativa alla produzione e alla qualità dell’olio nella nostra provincia per la prossima annata. Previsioni che paiono più che rosee, complici le condizioni climatiche estremamente favorevoli registrate durante l’importante periodo della fioritura. Certo è un po’ prematuro fornire dati relativi alla produzione finale ma i produttori sono convinti che, se il tempo rimarrà stabile fino alla raccolta, quest’anno la produzione sarà più che soddisfacente, e la qualità ottima. Un dato che rende felice non solo gli olivicoltori bresciani ma anche i sempre più numerosi estimatori dell’olio dop. La nostra provincia, in cima alla lista lago di Garda e lago d’Iseo,  copre più dell’88% della produzione lombarda su una superficie di 2350 ettari e il 30% della produzione totale viene utilizzata per la produzione di olio extravergine di origine protetta..

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome