Tir impazzito sulla statale 42

    0

    Questa mattina, verso le 5 e 20, un camion è stato protagonista di un impressionante incidente verificatosi sulla statale 42 in Valcamonica, alle porte di  Braone. Alla guida del mezzo un uomo di origine polacca attualmente residente a Ceto. Il camionista,  nonostante fosse in forte stato di ebbrezza, si è messo alla guida dell’autoarticolato che trasportava  un carico di poltrelle di ferro. Ha presto perso il controllo del mezzo facendo strage di cartelli stradali, danneggiando cancellate e abbattendo guard rail. Si calcolano danni per diverse migliaia di euro. Fortunatamente non sono stati coinvolti altri mezzi. Gli abitanti della zona, svegliati dal rumore, hanno allertato il 112 chiedendo l’intervento della polizia. Fermato dagli agenti della Polstrada di Darfo Boario Terme, l’autista è stato sottoposto al controllo del tasso alcolemico che è risultato positivo di sei volte superiore al limite di 0,5 grammi. All’uomo è stata ritirata immediatamente la patente, sequestrato il mezzo e verbalizzata una denuncia per guida in stato di ebbrezza.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY