In arrivo le zucche giganti

    0

    Domenica sulle sponde del Sebino torna, come ogni anno da sei a questa parte, la sfida nazionale delle zucche giganti. Tante le iniziative collaterali che compongono la festa "Sale in zucca", a partire dalle esposizioni di prodotti artigianali, dalle rivisitazioni dei lavori antichi, degli usi e dei costumi tipici del lago, dalle manifestazioni sportive ai giochi per bambini, dalle esposizioni d’arte alle majorettes, dai concerti ai balli, dai voli in elicottero agli spettacoli di magia (visualizza il programma completo della manifestazione). Inutile dirlo: regina della festa sarà la zucca, declinata in svariati piatti succulenti, dai primi fino al dolce (si possono gustare menù rigorosamente a tema nei ristoranti del paese, a prezzo convenzionato tra i 20 e i 25 euro) e, soprattutto, esposta, ammirata e pesata nella giornata di domenica. Le cucurbitacee arriveranno da tutta Italia a Sale già dal primo mattino; sino al momento della pesatura saranno esposte nella piazza dove alle 18 verrà incoronato (con corona, ovvio, scettro e mantello) il più bravo coltivatore dell’anno, quello cioè che avrà prodotto la zucca più pesante (404 chilogrammi la zucca vincitrice nel 2008)
    Gran finale alle ore 22 con lo spettacolo pirotecnico sull’acqua.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY