Torna la “Sagra del Contadino”

0

Evento atteso da tanti anziani che vogliono fare un tuffo nel loro passato e dai loro nipoti incuriositi da tutto ciò che non hanno mai visto, il prossimo week-end a Mairano si farà un passo indietro di 100 anni.
Partita quasi in sordina cinque anni fa, la "Sagra del Contadino" sta assumendo sempre più la caratteristica di vera e propria festa tradizionale della Bassa Bresciana. Evento tra lo storico, il culturale e il folcloristico, per nulla commerciale, la Sagra vede impegnati tutti i cittadini di Mairano che per tre giorni trasformano, letteralmente, il paese.
Si parte venerdì sera con l’inaugurazione del Museo della Civiltà Contadina, alle ore 19. Sabato è la volta della sfilata storica per le vie del borgo e della frazione Pievedizio e domenica, giornata clou, strade chiuse al traffico e tuffo nella Mairano del 1909: sveglia al canto del gallo (alle ore 6!), gente in costume, niente macchine, mercato contadino lavori tipici di una volta, eno-gastronomia caratteristica, canti in diffusione continua e balli del passato.

Per l’elenco completo delle iniziative e la cartina del paese (tutto da percorrere) apri l’allegato.

Eventi nell’evento:
sabato mattina tavola rotonda "I prodotti delle Terre Basse. Una risorsa da valorizzare e promuovere", alle ore 10 presso il Municipio di Mairano.
domenica mattina grande sfilata di trattori d’epoca per le vie dei comuni delle Terre Basse con arrivo a mezzogiorno a Mairano.

Per informazioni: Comune di Mairano

Comments

comments

LEAVE A REPLY