Presi di mira i bar

    0

    Continua la serie di furti perpetrati ai danni di bar cittadini, e in particolare di quelli provvisti di  videogiochi e soprattutto videopoker.  Nel corso della notte tra martedì e mercoledì sono stati derubati due bar. Il primo a essere preso di mira è un locale in via della Chiesa, a  Urago Mella.  Lo scasso delle cassette dei videogiochi ha fruttato ai malviventi un incasso di circa 4500 euro. Nel giro di poche ore è stato “visitato” anche il bar Elisa in via Bissolati nella zona della Volta. Anche qui sono state prese di mira le macchine del videopoker. La somma trafugata raggiuge una cifra di 3700 euro.  Mentre gli uomini della Squadra Volante della Questura indagano sui furti, i proprietari dei bar di brescia e provincia vivono giorni di ansia, alcuni decisi a dormire nei propri locali per scongiurare il rischio di infrazioni e furti.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY