Rapina all’edicola di via San Martino

    0

    Intorno alle 12 di domenica, Andreina Boglioli, proprietaria dell’edicola in via San Martino del Carso a Manerbio, è stata vittima di una rapina. La vittima si stava accingendo alla chiusura quando ha sentito fermarsi un’auto. Subito dopo è stata scaraventata all’interno e mentre un malvivente chiudeva la saracinesca, un altro l’ha minacciata puntandole un coltello alla gola. Aperto il cassetto dove c’era l’incasso, i due si sono appropriati della somma di 850 euro e si sono dati alla fuga con una autovettura  rossa guidata da un terzo complice. La donna terrorizzata è riuscita a chiedere aiuto chiamando i carabinieri di Manerbio e la Compagnia di Verolanuova. Secondo Andreina Boglioli i tre malviventi sembravano essere immigrati dell’Est. Gli investigatori stanno esaminando i filmati delle video camera di sorveglianza comunali per cercare di rintracciare i malviventi.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY