Scabbia all’ospedale: reparto chiuso

0

Un solo caso rilevato, sufficiente però per destare seria preoccupazione e mettere in allarme un intero ospedale.
Il reparto di medicina dell’ Val Trompia è oggetto di opera di sanificazione dopo la scoperta di un caso di scabbia. A un paziente ricoverato nei giorni scorsi è stata diagnosticata la scabbia, fastidiosa ma fortunatamente non troppo pericolosa, però la profilassi prevede un isolamento del malato, ora messo in stanza singola, inaccessibile, e una operazione di sanificazione di tutti i locali del reparto. Porte chiuse dunque ieri a tutti i parenti giunti in visita (un po’ allarmati vista la paura dell’influenza "A"), ma già oggi potrebbero essere riaperte. Tutto il perosnale medico e infermieristico del reparto sarà sottoposto a profilassi.
a.c.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome