Inaugurato il magazzino Caritas

    0

    "Mano fraterna – Ottavo giorno", questo il nome della nuova sede della Caritas in zona industriale a Buffalora, magazzino di stoccaggio, base logistica alimentare per accogliere e smistare i prodotti destinati ai più bisognosi della provincia.

    Monsignor Monari ha presentato la nuova sede assieme al direttore della Caritas Diocesana Giorgio Cotelli. Una struttura costata 800mila euro versati per metà dalla stessa Caritas e per metà da Fondazione Cariplo tramite Fondazione della comunità bresciana Onlus. Un nuovo, capiente, magazzino dove si raccoglieranno gli alimenti che compongono i vari pacchi-viveri regolarmente distribuiti a circa 12mila bisognosi tra singoli e famiglie, in aumento nell’ultimo anno del 20% a causa della congiuntura economica negativa che ha portato a licenziamenti e cassaintegrazione. Nella sede di Buffalora si recheranno i volontari delle sedi distaccate in provincia, oltre duecento le caritas parrocchiali e 27 le strutture zonali disseminate.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY