E\’ tempo di agire

    0

    Meno di un mese di tempo per farsi avanti e chiedere uno spazio all’interno dell’ex Oviesse di corso Mameli. Scade il 6 novembre infatti in bando per l’assegnazione dei locali in affitto nello stabile acquistato dal comune tramite Brixiasviluppo, e ieri gli assessori Labolani e Margaroli assieme al presidente della società hanno presentato i termini e le condizioni per accedere al bando (scaricabile dal sito di Brixiasviluppo). Affitto per almeno 9 anni, canone a partire da 140mila euro (più, dal quarto anno, quota variabile in base al fatturato), obbligo di esperienza almeno decennale. Obbligatorio anche offrire prodotti "locali" e non esotici, per quello che vuole diventare un centro di eccellenza, vetrina della produzione enogastronomica nostrana.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY