Cgil critica verso il bonus da 300euro

    0

    Un piccolo caso sta montando attorno all’elargizione di un bonus da 300 euro che la Provincia vorrebbe distribuire ai lavoratori in difficoltà. Durante la conferenza stampa di presentazione del provvedimento (leggi la notizia) il presidente Daniele Molgora ha parlato di misura stabilita "in pieno accordo con i sindacati". Bene, i sindacati smentiscono il presidente e ieri il segretario della provinciale della Cgil Fausto Beltrami ha detto che non esiste alcun accordo sottoscritto dalla sua sigla a tale proposito. Molgora incassa così la seconda pesante critica al suo bonus in soli due giorni, prima dal presidente riconfermato di Compagnia delle Opere (leggi la notizia) e ora dal sindacato, insomma da entrambe i soggetti del mondo del lavoro, imprenditori e lavoratori. La Cgil non si limita però a criticare il provvedimento, avrebbe già infatti spedito in provincia una serie di proposte operative pe aiutare chi è in difficoltà. Troppo pochi 2.660 bonus da 300 euro per i cassintegrati bresciati, che sono molti di più, senza contare i lavoratori licenziati o i lavoratori precari.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY