La sfida di Luca: tornare a camminare

    0

    Il 7 agosto Luca Pellegrini, un 17enne di Bagnolo Mella, perse il controllo della sua moto mentre si stava allenando sul percorso di motocross di Castellari nelle vicinanze di Bologna. Una brutta caduta, dalla quale ha riportato la frattura di una vertebra che lo ha lasciato paralizzato. Un’esperienza terribile che il giovane bresciano ha affrontato con forza ammirevole. Per lui gli amici, compreso Marco Melandri, tra i protagonisti del Motomondiale, hanno organizzato una gara di livello internazionale che si terrà il prossimo 22 novembre a Castrezzato. Un’iniziativa in suo onore a cui Luca Pellegrini sogna di poter partecipare. E armato di questo e altri traguardi, sta affrontando un difficile percorso riabilitativo deciso a controvertire pronostici e stupire i medici. Per ora Luca è riuscito a recuperare l’uso di mani e braccia ma non si accontenta, vuole continuare a lottare, vuole tornare a camminare, grazie alla sua determinazione e all’aiuto dei fratelli e dei tanti amici che domani parteciperanno alla manifestazione.

     

     

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY