Tanti dubbi sul vaccino

    0

    Non smette di far parlare di sé l’influenza A. Nonostante la campagna di informazione, in tanti nutrono dubbi sull’opportunità di farsi vaccinare. Perplessità anche tra i sanitari stessi. Nell’ospedale civile di Brescia fino ad oggi solo il 45% dei medici si è sottoposto a profilassi contro L’H1N1. In Poliambulanza si scende al 30%. Tanti medici, interrogati in proposito, hanno dichiarato di non credere alla pericolosità della malattia. Medici a parte, in generale sono tre i timori più diffusi in merito a questa camapgna vaccinale. Si temono le controindicazioni del dopo vaccino, si nutrono dubbi sugli audiuvanti usati per rafforzare il vaccino e sulla sicurezza di un prodotto con così poca sperimentazione. Resta valida la preoccupazione in merito al rischio epidemia associato a un’influenza così contagiosa. Rischio che spiega la necessità di vaccinarsi almeno per chi lavora in strutture pubbliche.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY