Bettinsoli minaccia le dimissioni

    0

    Il presidente dello scalo D’Annunzio di Montichiari interviene nella spinosa questione della gestione dell’aereoporto e lo fa minacciando le sue dimissioni nel caso la contesa tra Brescia e Verona non dovesse entro pochi giorni arrivare a una soluzione definitiva. Ciò che Bettinsoli si auspica è che la politica faccia il suo dovere: il presidente vorrebbe far sedere a un tavolo Daniele Molgora, Saglia, il sottosegretario Brancher e Dellai, presidente della Provincia di Trento. Visto che non si sono accordati i soci, le cui posizioni sono ormai conosciute, Bettinsoli ritiene utile l’intervento dei politici. Il tempo stringe però, entro una settimana qualcuno dovrà ripianare il debito altrimenti non ci sarà altra strada che il fallimento.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY