Gemelle si scambiavano posto in aula

    0

    Due sorelle gemelle di Megenta si alternavano nella professione forense ma solo una una delle due era a tutti gli effetti avvocato. Si tratta di Gabriella Odisio, regolarmente iscritta all’albo degli avvocati, e della sorella Patrizia, laureata in giurisprudenza. Approfittando della loro somiglianza, le due gemelle di 54 anni si dividevano i compiti. In particolare, mentre una era impegnata in un’udienza, l’altra presenziava ai processi fuori sede. Le due sorelle, scoperte alcuni mesi fa, sono state rinviate a giudizio e adesso ecco la sentenza, pronunciata dal giudice monocratico Giovanni Pagliuca: per entrambe 1 anno e 3 mesi di reclusione per falso ideologico.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY