Lumezzane e Rovato al top

    0

    Il centro della Val Trompia è il comune della provincia con il più alto capitale conservato nelle sue banche (a fine 2008), pari a oltre 430 milioni di euro. Non si tratta certo di una novità, già nell\’anno precedente infatti Lumezzane era in testa alla classifica del risparmio, così come l\’anno prima ancora. L\’incremento del 15,76% annuale ha permesso al comune di confermarsi al top, dietro Lumezzane ci sono Desenzano del Garda (381 milioni) e Rovato (360 milioni). Il comune franciacortino si attesta anche al primo posto per quanto riguarda gli impieghi che passano da 1.142 a 1.237 milioni di euro. Seconda posizione della classifica, manco a dirlo, occupata da Lumezzane.
    Per quanto riguarda gli sportelli bancari il comune che ne conta di più è Desenzano, 29, poi vengono i 26 di Lumezzane e i 22 di Rovato.
    Au.Bi.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome