40 nuovi posti per pazienti psichiatrici

    0

    E’ già operativa la nuova struttura psichiatra aperta a Brescia presso l\’ex Ospedale psichiatrico Giuseppe Seppilli in via Duca degli Abruzzi. L\’Asl di Brescia, in collaborazione con la Regione Lombardia, ha ristrutturato una parte del vecchio ospedale per ricavarne un\’ala per i lungo degenti psichiatrici, dotandola di attrezzature all\’avanguardia per il recupero degli ammalati. Il nuovo complesso è in grado di ospitare una quarantina di pazienti. Dei 40 posti disponibili, 39 sono già occupati da pazienti, uomini e donne,  ricoverati da lunghissimo tempo, si parla di ammalati in trattamento fin dagli anni quaranta. Con l\’ausilio di persone qualificate si è cercato di rendere accogliente l\’ambiente che li ospita, non solo sotto il profilo dei servizi e dei macchinari, ma anche dal punto di vista dell’assistenza durante la degenza e per quanto riguarda il reinserimento in società. Una iniziativa positiva che non risolve però il problema della carenza di strutture di ricovero per questo tipo di pazienti.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome