Funziona la campagna informativa

    0

    Sembra stia dando ottimi risultati la campagna di sensibilizzazione promossa a livello nazionale sull’influenza A e sulla necessità di prevenire il suo propagarsi tramite la vaccinazione.  Ad oggi sono ricorse al vaccino circa 60.000 persone nella sola Lombardia, tra cui operatori sanitari,  donne in gravidanza e appartenenti alle cosiddette categorie a rischio (bambini, anziani, individui con patologie cardiologiche e respiratorie). Sta iniziando invece la distribuzione del vaccino agli operatori di servizi essenziali mentre si sta riflettendo sull’opportunità – previa disponibilità di vaccini – di includere nel programma vaccinale anche gli insegnanti delle scuole con bambini di età compresa tra i 0 e i 14 anni. Secondo i dati resi noti dall’assessore regionale alla Sanità Luciano Bresciani, sono già stati distribuiti 509.766 vaccini, altre 100 mila arriveranno entro il 20 novembre.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY