Crolla una cascina: un morto

    0

    Questa mattina alle 8 nelle campagne di Fiesse, nella bassa bresciana, c’è stata un’esplosione che ha provocato il crollo di una cascina. L’incidente, imputabile con ogni probabilità allo scoppio di una bombola di gas, ha subito messo in moto i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118, i vigili del guoco, i carabinieri. Si è riusciti così ad estrarre dalle macerie Domenico Rocca, 84 anni. L’uomo, ferito gravemente ma ancora in vita, è stato trasportato d’urgenza al Civile dove versa ancora in gravi condizioni per le ustioni e i numerosi traumi riportati. Non ce l’ha fatta invece il fratello Edoardo che è stato estratto già privo di vita.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY