ACI: Bonomi torna presidente

    0

    Il Consiglio di Stato ha dato ragione ad Aldo Bonomi. Il tribunale di Roma ha infatti confermato la validità delle elezioni per la presidenza dell\’Aci Brescia che lo scorso aprile avevano sancito la vittoria della lista "Rinnovo nella tradizione" capeggiata da Bonomi. Subito dopo il risultato, Giulio Ramponi, capo della lista avversaria "Nuova Aci per Brescia", aveva presentato ricorso per presunti illeciti riguardanti l\’autenticità delle tessere associative. A giugno il Tar aveva dato ragione alla lista Ramponi, determinando il decadimento automatico dalla carica per Bonomi e i suoi consiglieri. Ieri, dopo un\’udienza di breve durata, il Consiglio di Stato di Roma ha ribaltato la prima sentenza, legittimando l\’elezione di Bonomi a presidente. Non sono ancora state depositate le motivazioni, ma sembra che alla base della decisione del Consiglio vi sia la mancanza di prove certe a sostegno della tesi di Ramponi.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome