Il Pd parla di bilancio-farsa

    0

    Il Pd all\’attacco del Broletto, sia per quanto riguarda la vecchia gestione Cavalli che per la nuova gestione Molgora.

    In vista dell\’assestamento di bilancio atteso per venerdì, gli esponenti di minoranza del Partito Democratico in Provincia diffondono dati a loro giudizio alquanto significativi delle cattive gestioni dell\’amministrazione di centrodestra. La Giunta Cavalli a detta di Pier Luigi Mottinelli, presidente della Commissione Bilancio e Davide Peli, prima delle elezioni presentò un bilancio previsionale assolutamente fuori da ogni logica, il che sarebe dimostrato dalla decurtazione di 9,2 milioni di euro di entrate da multe su un totale di 9,4 previsti. Nell\’ultimo bilancio Cavalli inoltre non era prevista copertura per le società controllate, e i soldi promessi ai comuni per impianti sportivi e opere pubbliche non saranno mai trasferiti.

    L\’attuale giuntasi appresta a una variazione di bilancio da milioni di euro, decurta la spese correnti di 24,5 milioni, non attiva mutui previsti per un importo di 19,2 milioni e taglia opere pubbliche per 55 milioni. Però trova le risorse per ingaggiare un esperto musicale pagandolo 66mila euro l\’anno (per una nuova banda musicale provinciale?), spende 400mila euro per i portaborse degli assessori e altri 400mila per i traslochi dei loro uffici.

    Venerdì in Palazzo Broletto sarà scontro.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome