In 2.000 al corteo di solidarietà

    0

    Duemila persone, in gran parte giovani, riunitesi per esprimere alla coppia aggredita venerdì notte tutta la vicinanza e l’affetto possibili e per dire basta alle violenze.

    Grande partecipazione ieri sera al corteo spontaneo organizzato a Rovato, teatro del dramma subito da una coppia di fidanzati aggrediti da un marocchino (Ben Karim Cherkaoui, 24 anni) sotto l’effetto di droga. Le voci messe in giro da chi ha organizzato la manifestazione sono girate in fretta sui canali alternativi, sui social network e grazie al passaparola. Alla fine alle ore 20, quando il corteo è partito, tra i duemila presenti c’era anche la delegazione del Comune di Rovato, sindaco, assessori e consiglieri. Purtroppo c’era anche un gruppo di violenti facinorosi che è riuscito a rovinare un po’ il clima della serata: ci sono stati scontri in un paio di bar in corso Bonomelli e in via Carampane, scontri che hanno causato anche alcuni feriti lievi.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY