Un arresto importante

    0

    Grazie alle pazienti e accurate indagini da parte del comando Radio Mobile di Salò e dei carabinieri di Desenzano è stato arrestato Massimiliano Tosoni. L’uomo era conosciuto alle forze dell’ordine per aver messo a segno numerose rapine ai danni di istituti di credito nell’ambito della nostra provincia. Le 7 rapine, tutte compiute a volto scoperto, tra il 2006 e novembre del 2009, hanno fruttato al rapinatore la somma di 25mila euro,  più i 10000 euro sottratti dalle casse del Credito di Bedizzole Valvestino a Soiano del Garda. Era stato preso e condannato agli arresti domiciliari, ma appena riacquistata la libertà aveva ripreso la sua “attività” colpendo a novembre  l’Istituto di credito Agro Bresciano di Calvisano. I proventi delle rapine erano utilizzati per i numerosi viaggi che lo portavano in Brasile. Il ritorno dall’ ultimo viaggio gli è stato fatale. Individuato dalle forze dell’ordine è stato arrestato a Milano.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY