Crollo cascina: muore anche Domenico

    0

    Questa mattina, presso l\’ospedale Civile di Brescia, è deceduto Domenico Rocca, uno dei fratelli rimasti sotto i resti di una cascina di Fiesse, nella Bassa bresciana, crollata in seguito a un\’esplosione. Dopo aver combattuto contro la morte per sette giorni, il suo cuore non ha retto. Segue così la sorte di Edoardo, di 80 anni, morto subito dopo il crollo. L\’incidente risale a venerdì scorso ed è imputabile a una fuga di gas. Ai vigili del fuoco intervenuti sul posto erano occorse più di due ore per estrarre il corpo, ormai senza vita, dell\’anziano. Domenico, di 84 anni, era stato invece soccorso per primo e trasportato d\’urgenza all\’ospedale Civile di Brescia. I sanitari si erano resi conto immediatamente della gravità delle sue condizioni, soprattuto dell\’estensione delle ustioni riportate, tanto da non permettere  il suo trasporto in una struttura per grandi ustionati. L\’anziano ha lottato per la vita per una lunga settimana, arrendendosi infine questa mattina.

     

     

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome