Ovuli di cocaina: arrestato

    0
    Bsnews whatsapp

    Martedì, nel corso di controlli di routine da parte della Polizia locale di Rezzato, Castenedolo e della Guardia di Finanza è stata fermata  un’ auto di grossa cilindrata all’uscita del casello di Brescia Est. All’ interno della Bmw 2 colombiani, una donna sudamericana  e un ghanese. Il  nervosismo di quest’ ultimo ha fatto nascere dei sospetti negli agenti che, per approfondire le indagini, hanno  trasferito i quattro a Rezzato presso il comando della Polizia locale. Durante la perquisizione, all’interno del bagaglio del ghanese sono stati rinvenuti strumenti che abitualmente vengono usati per confezionare gli ovuli da ingerire. Non trovando nulla all’interno dell’auto, è stato richiesto l’aiuto dell’unità cinofila della Guardia di finanza dell’areoporto di  Montichiari. Il comportamento dei cani ha fatto nascere il sospetto che il ghanese avesse ingerito ovuli di cocaina, sospetti avvalorati da una lastra fatta al pronto soccorso del Civile. Espulse le “prove” del misfatto l’uomo è stato arrestato, per gli altri tre occupanti dell’ auto non sono emerse prove a loro carico e sono stati rilasciati.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI