Rinvenuti 3 scheletri

    0

    Nei giorni scorsi nel Duomo di Lonato sono stati ritrovati 3 scheletri all’interno di una nicchia nascosta. La scoperta è avvenuta in seguito ai lavori di realizzazione di un nuovo altare in marmo alternativa all’antico altare maggiore. E proprio lì, sotto le lastre del pavimento, gli operai hanno scoperto un loculo di 2 metri e 60 cm x 4 metri, con soffitto a volta a botte e pareti intonacate. Nel vano era alloggiata una bara e 3 corpi, appartenenti a due adulti e a un bambino. Sembra che il vano risalga al periodo in cui il duomo attuale venne costruito e quindi al 1700 circa. La nicchia sarebbe poi stata sigillata – e dimenticata –  nel 1937 quando venne rifatta la pavimentazione. Adesso è una corsa tra gli storici locali alla ricerca di un’identità per i defunti, probabilmente appartanenti ad una famiglia di alto lignaggio.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY