Sequestrati finti panettoni artigianali

    0

    I carabinieri del Nas di Brescia hanno scoperto in diverse pasticcerie e fornerie  – sia in città che in provincia – una serie di panettoni artigianali contraffatti. Centinaia i panettoni sequestrati in seguito a controlli scattati in genere dopo segnalazioni di clienti gabbati. Il trucco, già utilizzato in passato – è quanto mai semplice. I commercianti comprano panettoni e pandori prodotti industrialmente, poi li confezionano con carta di qualità e fiocchi colorati spacciandoli per prodotti artigianali. Così addobbati, panettoni e pandori pagati uno o due euro, possono essere venduti tranquillamente a cifre anche venti volte superiori, a tutto vantaggio del commerciante ma non certo degli acquirenti.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY