Arrestato marocchino ubriaco

    0

    Nelle prime ore di ieri mattina i Carabinieri del N.O.Rm. di Desenzano hanno arrestato un tunisino di 36 anni, D.K. già noto per piccoli reati, clandestino, che in stato di ebbrezza alcolica, dopo aver importunato e aggredito gli avventori del bar “KISS PARADISE” colto da raptus danneggiava gli arredi del locale. Lo straniero, alla vista dei militari intervenuti a richiesta del gestore, allo scopo di sottrarsi all’identificazione, tentava la fuga aggredendo i componenti dell’equipaggio. Immobilizzato veniva portato in caserma dove, a seguito di riscontri dattiloscopici, non avendo voluto fornire le sue generalità, veniva identificato e arrestato per resistenza e minaccia a P.U., danneggiamento e rifiuto di fornire le generalità.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY