A Brescia torna l\’amico Bob

    0

    La fondazione Ania,  in collaborazione con la Polizia Stradale, dà il via alla quarta edizione di “Brindo con prudenza”. L\’iniziativa, a cui aderiscono 4 province oltre Brescia, è rivolta ai giovani e mira a prevenire gli incidenti stradali che di frequente avvengono durante i weekend e i giorni di festa, all\’uscita dai locali notturni. A partire dal 18 dicembre e fino al 2 gennaio entrerà così di nuovo in gioco Bob. Tutte le notti, compreso l\’ultimo dell\’anno, i ragazzi potranno scegliere il loro Bob della serata, l\’amico cioè che rimarrà sobrio e si preoccuperà di riportarli a casa all\’uscita del locale. In cambio della sua rinuncia a bevande alcoliche, l\’amico BOb potrà contare, come ringraziamento, su un biglietto d\’ingresso gratuito da usare per la volta successiva. Il Circus di Brescia, il Big\’s Mama di Lonato e Casa de Sica a Mazzano sono le discoteche che hanno aderito all\’iniziativa. Alcuni agenti della polizia saranno presenti all\’interno del Big\’s Mama e all\’esterno verrà allestita una postazione dove verranno proiettati filmati su incidenti stradali nella speranza che possano essere deterrenti a una guida sotto l\’effetto di alcol o altre sostanze stupefacenti.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome