Partono i lavori

    0
    Bsnews whatsapp

    Uno dei punti forti della campagna elettorale di Paroli & Co., più volte al centro dei programmi di lavoro di diversi assessori. Finalmente ci dovremme essere: nei primissimi mesi del 2010 partirà l’intervento sulla stazione ferroviaria di Brescia per renderla più sicura, accessibile e confortevole.

    La notizia giunge all’indomani dell’incontro tra il Comune, Centostazioni e Rete Ferroviaria Italiana Spa. Un grosso aiuto economico giunge dal Ministero dell’Interno che ha stanziato 300mila euro per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza (10 telecamere) collegato con le centrali operative di Questura, Carabinieri e Polizia Locale. Altri interventi finanziati in proprio riguarderanno l’installazione di ascensori per l’accesso a tutti i binari da parte dei disabili, la messa in sicurezza del sottopassaggio che sbuca in via Sostegno (che verrà chiuso di notte), la creazione di un sottopassaggio che raggiunga la futura fermata della metropolitana, l’ammodernamento della passerella pedonale che collega via Brozzoni e via Togni, il restyling della sala d’attesa (che verrà coperta da una rete wi-fi).
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI