Croce Bianca in aiuto a Francesco

    0

    Non solo pronto-soccorso medico, anche soccorso economico. I volontari della Croce Bianca di Brescia si sono resi protagonisti di un gesto che va al di là della consueta e preziosa assistenza a coloro che si sentono male. Venuti a conoscenza della storia del piccolo Francesco Martinelli, bimbo bresciano affetto come il cugino da una rarissima (anzi: unica) malformazione genetica e del bisogno di un sostegno economico da parte della famiglia hanno pensato di donare 2.500 euro.

    Una goccia certo, le cure per il piccolo Francesco sono costose, ma un gesto di grande solidarietà utile anche per richiamare l’attenzione sulla vicenda e smuovere chi di dovere. La famiglia è in attesa di conoscere se potrà percepire anche per il 2010 l’assegno mensile da 390 euro dal comune assieme alla presenza di un’assistente sociale in casa.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY