Nuovi restauri per il Castello

    0

     

    Grazie al Settore edilizia monumentale e museale del Comune di Brescia alla fine del mese di febbraio partiranno i lavori di restauro. Il primo a essere interessato al restyling sarà il ponte levatoio del Castello che delimita e chiude la cinta Viscontea. Si prevede la conclusione dei lavori nel giro di tre mesi. Secondo il programma stabilito, per prima cosa si procederà a restaurare le parti in legno e solo in seguito si passerà alla sistemazione del tetto. La cifra prevista si aggira sui 27mila euro. I lavori di ricostruzione e di pulitura delle mura nord, iniziati nel 2009 con un investimento di 420mila euro saranno portati a termine nel mese di marzo e solo in seguito si inizierà la sistemazione del viale che porta alla Torre dei Francesi partendo dal ponte levatoio. Si passerà poi al restauro della cinta Viscontea e delle mura che dalla Torre portano al baluardo di San Marco. L\’ultimo intervento previsto sarà la messa in sicurezza del Mastio Visconteo.

     

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome