Denuncia marito per maltrattamenti

0

Una giovane di 23 anni di origine marocchina residente a Orzinuovi, ha denunciato il marito per . La donna, vittima di frequenti minacce e percosse da parte del marito, un marocchino di 27 anni, ha sempre evitato di denunciare le violenze subite. Si è sempre rifiutata di dare spiegazioni  anche ai  medici che periodicamente le prestavano soccorso. Ha taciuto, come spesso si fa in questi casi, fino a quando il marito non ha rivolto la sua furia contro il loro bambino. Solo allora è riuscita a superare la paura e la vergogna e si è rivolta ai militi del 112 per denunciarlo. Al loro arrivo i carabinieri hanno riconosciuto i segni delle percosse sulla  giovane marocchina. Rintracciato l\’uomo, lo hanno arrestato e portato in carcere con l\’accusa di in famiglia e lesioni volontarie. La donna, dopo essere stata medicata presso l\’ospedale di Manerbio, è stata condotta in una struttura protetta insieme al suo bambino.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome