Sant\’Angela nuova patrona di Brescia

    0

    Domenica mattina alle ore 10:30 presso il santuario di via Crispi il vescovo Luciano Monari proclamerà Sant’Angela Merici patrona secondaria della diocesi e della città di Brescia.

    Un evento storico per seguire le parole di monsignor Mario Vigilio Olmi, ai due patroni storici Faustino e Giovita si affianca una santa donna, "femminista" ante litteram, bresciana di nascita essendo nata nel 1474 a Desenzano, fondatrice della Compagnia di Sant’Orsola, missionaria in tanti luoghi della cristianità, proclamata santa nel 1807 (unica santa bresciana).

    La nuova patrona è definita "secondaria" solo perché i patroni Brescia li ha già e perché la sua ricorrenza (27 gennaio) non diverrà festività laica. Il processo che ha portato alla proclamazione che avverrà domenica è partito 15 anni fa grazie a mons. Giulio Sanguineti e si concluderà domenica con la proclamazione.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY