Altro lutto: muore 20enne di Pontoglio

    0

    Una settimana tragica per quanto riguarda la cronaca bresciana. Tra venerdì e sabato ha perso la vita un altro ragazzo, falciato da un auto appena dopo essere uscito da un locale di Cazzago San Martino.

    La notizia è giunta ancora nella mattinata di ieri ma i dettagli sono stati diffusi solo nella giornata. Daniel Pagani, questo il nome della vittima, residente a Pontoglio, si è spento alle quattro del mattino all’ospedale di Chiari dove è stato trasportato in condizioni disperate. Inutile la sua lotta contro le terribili ferite riportate dopo l’investimento subito da una Bmw nera. Il ragazzo era appena uscito dal locale Malika, del quale festeggiava l’inaugurazione assieme ad alcuni compagni della squadra di calcio in cui militava, la squadra del suo paese. Il corpo di Daniel ha sfondato il parabrezza e dopo un volo di alcuni metri è atterrato su un’auto parcheggiata a fianco della strada.

    Difficile per ora stabilire le responsabilità, certo è che l’investimento è avvenuto su un tratto dove il limite è fissato a 50 chilometri orari, difficile a quella velocità investire e uccidere una persona.

    Daniel lavorava come elettricista in una ditta del paese. La sua squadra oggi non scende in campo, troppo forte il dolore per la perdita del "numero 5".
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY