Il regista Augio Zane non c\’è più

    0

    All’età di 84 anni, il regista,  documentarista e scrittore Augio Zane se ne è andato. Figlio del senatore Francesco Zane, Augio nacque a Salò nell’agosto del 1925. Il poliedrico artista è  ricordato nel campo della pubblicità per il “Carosello” sui salumi Negroni e per la pubblicità della cedrata Tassoni con la grande Mina. Come documentarista ottenne riconoscimenti nazionali  e internazionali. Come regista girò diversi film sul genere Western all’italiana, alcuni dei quali ambientati nelle valli di Gargnano e Toscolano. Aveva presentato da poco il suo libro “Il guerrigliero”, incentrato sulle sue esperienze come partigiano della brigata Perlasca. La camera ardente verrà allestita nella sua abitazione di Salò,  da tempo trasformata nel “Museo archivio audiovisivo gardesano”, ricca esposizione di antiche cineprese, moviole, attrezzi e apparecchiature cinematografiche alternate alle tantissime fotografie che testimoniano la sua passione per la sua professione.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY