Week-end con la grappa

    0

    Spruzzi di Spirito, questo il nome della due-giorni gussaghese interamente dedicata alla grappa e ai distillati (vedi il sito internet della manifestazione).

    Distillare significa letteralmente estrarre "goccia a goccia\’\’, ricavare l\’essenza, lo \’\’spirito\’\’, da qualcosa. E’ esattamente questo il senso e il valore dell\’antichissima arte della preparazione dei distillati, arte perfettamente conosciuta a Gussago dove sono attive ben quattro storiche distillerie: Sari, Franciacorta, Peroni Maddalena e Frassine. 

    Nel week-end saranno presenti addirittura 25 produttori nazionali di distillati. Si parte sabato alle 10 con l\’apertura degli stand nella dimora di Villa Pace in via Cavalletto, e si prosegue per due giorni tra degustazioni, assaggi, abbinamenti con i dolci (cioccolato soprattutto), il tutto intervallato da pranzi e cene presso alcuni ristoranti del paese che propongono menù caratteristici e piatti preparati con grappe e liquori. Domenica alle ore 11 il convegno «I borghi della grappa: quando la tradizione diventa un\’opportunità di sviluppo turistico. Come organizzare e comunicare il territorio»; saranno presenti Giuliano Terzi (console del Tci), Riccardo Ottina, Antenore Toscani, Riccardo Lagorio, le amministrazioni dei Comuni di Gussago, Ghemme, Costigliole d\’Asti.

    Prezzo del ticket d\’ingresso: 10 euro, compresnivo di assaggi e degustazioni.
    a.c.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome