Salvati due escursionisti

    0
    Bsnews whatsapp

     Nella notte tra mercoledì e giovedì intorno alle 22.30, giunta una richiesta di aiuto, la V Delegazione Bresciana del Soccorso Alpino si è mobilitata per prestare soccorso a due escursionisti in difficoltà sulle montagne della Alta Valle Camonica. Due fratelli, uno di 28 e l’altra di 14 anni, si erano recati nella zona di Porta di Barbione nella Valle di Corteno per una gita in motoslitta con alcuni amici. Erano ben oltre i 2 mila metri quando, superata una cresta, hanno perso il controllo del mezzo e sono precipitati per 200m lungo un canalone. I compagni hanno tentato inutilmente di prestare loro aiuto, decidendosi poi a chiamare il soccorso alpino. Le squadre della Stazione di Edolo, nonostante fosse ormai buio, si sono immediatamente allertati, arrivando rapidamente sul luogo dell’incidente. Usando alcuni argani meccanici sono riusciti, dopo sette ore, a recuperare i due ragazzi. Portati presso l’ ospedale di Edolo, sono stati curati per le ferite riportate, le loro condizioni non risultano essere gravi.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI