L\’assemblea non chiarisce i dubbi

    0

    Mille firme sono state raccolte per chiedere la convocazione di un’assemblea pubblica con la presenza di esponenti dell’amministrazione. Ieri sera l’incontro, al quale hanno partecipato gli assessori all’Urbanistica Paola Vilardi e alla Mobilità Nicola Orto, assieme al presidente della Circoscrizione Nord Marco Rossi, al coordinatore della commissione Ambiente e Territorio Giorgio Tinti e al presidente della commissione Urbanistica della Loggia Marco Toma.

    Tante le parole che sono state spese, una sola la rassicurazione da parte del Comune: piazzale Vivanti non sarà merce di scambio, non verranno realizzate volumetrie pari a quelle inizialmente previste per le costruzioni complmentari alla metropolitana. Non si sa ancora nel dettaglio cosa e quanto verrà edificato, non lo sanno nemmeno gli assessori, sede opportuna per discuterne saranno le riunioni per la stesura del Pgt (da fine febbraio). Altra faccenda quella relativa allo stadio: il Rigamonti sarà dismesso, al suo posto ancora non si sa cosa realizzare, forse si potrebbe raddoppiare il parco Castelli.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY