Precipita automobile sulla ferrovia

    0

     

    Nuovo incidente ieri sera poco dopo le ore 20 sulla linea ferroviaria Brescia-Edolo, all’altezza di Vello di Marone. Un uomo, Serafino Bellini, è precipitato con la sua auto sui binari della linea ferroviaria Brescia-Edolo. Un volo di oltre 200 metri che non gli ha lasciato scampo: è infatti morto sul colpo. Bellini, nativo di Caorle, aveva da poco aveva lasciato il suo lavoro di poliziotto per andare in pensione. Ieri sera stava percorrendo la statale 510 in direzione Brescia quando, per cause imprecisate, ha perso il controllo della sua Jaguar, proprio nel punto in cui la carreggiata non è protetta dal guardrail, poco prima della galleria San Carlo. L’impatto frontale dell’auto con i binari è stato violentissimo. L’ex poliziotto è deceduto immediatamente e della sua auto non è rimasto che un ammasso di lamiere. A rimuovere il corpo e la vettura ci hanno pensato i vigili del fuoco intervenuti sul posto insieme alla Polizia ferroviaria, i carabinieri di C hiari, Marone e Breno. A questi ultimi è spettato il compito di effettuare i rilievi e ripristinare il traffico.

     

     

     

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY