Rapinano farmacia: arrestati

    0
    Bsnews whatsapp

    L’altra sera, poco dopo le 19, due malviventi hanno messo a segno una rapina ai danni della farmacia De Natale, in via Montini nella frazione San Sebastiano a Lumezzane. I due uomini, uno di 32, l’altro di 35 anni, entrambi di Lumezzane, sono arrivati davanti alla farmacia con  il volto coperto da sciarpa e cappello. Uno è rimasto fuori a fare da palo, mentre il complice è entrato  e, minacciando con un coltellino la farmacista  e le due dipendenti presenti, ha ordinato loro di aprire la cassa. Al suo interno però vi erano solo 150 euro. L’uomo è quindi andato in escandescenze. “Il palo”, entrato per aiutare il complice, ha intimato alle dipendenti di consegnare l’incasso che stavano al momento conteggiando. Una somma di 1500 che i due hanno intascato dandosi poi alla fuga.  I carabinieri, accorsi dopo la chiamata della titolare, hanno raccolto la testimonianza dei presenti e in particolare la descrizione dei due malviventi. Si sono quindi messi sulle loro tracce individuandoli poco dopo in un bar a poca distanza dalla farmacia.. Nella perquisizione hanno trovato il coltellino e 500 euro nelle tasche di uno dei due e nel bagno, sotto un cestino, il resto del bottino.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. LMAO .. ovvero, mi ride il c _ _ o !
      Gli sta bene a quei due, speriamo stiano dentro per un po\’. Ho sempre pensato: \"almeno di NOI (nòter) ci si può fidare!!\" .. mi sbagliavo.
      Io vorrei che Lumezzane, ma anche tutti i comuni, adottassero una videosorveglianza al 100%. Ogni strada, vicolo e quartiere non dev\’esser risparmiato. Io non ho nulla da nascondere e tu?
      >
      Tornando all\’articolo: ho sentito dire (poi si sa.. spesso e malvolentieri le voci cambiano a seconda della zona) che una delle farmaciste era svenuta, poverina è anche incinta! Maledetti!

    RISPONDI