Aderiscono 19 comuni su 21

    0

    L’area critica bresciana per quanto riguarda l’inquinamento da PM10 è composta da 21 comuni: di questi 19 aderiranno al blocco previsto per domenica 28, due invece, Flero e Darfo Boario Terme (da poco inserito nella lista dei comuni a rischio).

    Lo stop alle auto (dalle 10 alle 18) è escluso per i veicoli Euro 4 ed Euro 5, riguarderà anche le strade extraurbane e le tangenziali escluse la tangenziale Sud, la strada provinciale 510 per il lago l’Iseo e la 236 per Montichiari. I parcheggi scambiatori da dove partiranno le navette saranno allestiti a Castel Mella presso l’Emmezeta, alla Duferdufin di San Zeno, alle Rondinelle di Roncadelle.

    Flero non aderirà per protesta contro la provincia che ha autorizzato la costruzione del polo logistico di Azzano Mella su un’area destinata a verde, Darfo perché comune circondato da altri paesi inquinati nemmeno convocati per il blocco. 

    Ecco l’elenco dei comuni dove sarà attivo il blocco:
    Brescia
    Marcheno
    Gardone Val Trompia
    Sarezzo
    Villa Carcina
    Lumezzane
    Concesio
    Bovezzo
    Gussago
    Cellatica
    Collebeato
    Nave
    Castel Mella
    Roncadelle
    Botticino
    San Zeno
    Rezzato
    Castenedolo
    Borgosatollo

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY