ll raduno di scialpinismo a Collio

    0

    E’ andato bene il 14° raduno non competitivo di scialpinismo in programma ieri a Collio in Valtrompia. La manifestazione, valida per il trofeo Gianni e Mario Remedio, ha infatti visto una nutrita partecipazione, complice il tempo che, contro ogni previsione, ha regalato diversi squarci di sereno. Alla partenza del raduno,  quinta prova  valida del 22° Circuito Coppa Alpi Centrali Classic 2010, vi erano 52 coppie, aderenti a 15 società sportive. Gli organizzatori del Cai hanno disegnato per loro di 14 chilometri  con un dislivello di 1300 metri, inserendo come perno la cima Dasdana e il Dasdanino. A controllare la sicurezza della gara, come sempre, i volontari del Soccorso alpino, affiancati dal Gruppo antincendio, dai carabinieri e dai volontari della Croce bianca. Si è aggiudicata il trofeo la coppia Bulanti-Moriondo con l’onorevole tempo di 17 minuti e 59 secondi. I bresciani Andrea Omodei-Diego Fenaroli, di Marone, si sono classificati tra i primi quindici.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY