Presidenza a Tacconi

    0

    Il sindaco Adriano Paroli ha azzerato l’attuale consiglio di amministrazione che gestisce l’Ortomercato di Brescia chiedendo le dimissioni del presidente, Luciano Bono, e affidando l’incarico a Massimo Tacconi.

    Il consigliere leghista dovrà lasciare il suo incarico in Loggia per incompatibilit delle due cariche, ma non sembra troppo preoccupato. La sua volonà è quella di fare il bene dell’Ortomercato rilanciandolo in vista dell’Expo 2015 di Milano. Non che abbia bisogno di stravolgimenti però, il lavoro portato avanti da Luciano Bono è stato eccellente, l’avvicendamento al vertice è solo una scelta "politica" (l’attuale consiglio di amministrazione è stato nominato dall’amministrazione Corsini).

    L’Ortomercato, ricordiamolo, è gestito tramite Brescia Mercati Spa, controllata al 41.96% dal Comune di Brescia. Alla struttura si rivolgono sempre più cittadini privati che dalle 9 alle 10.30 durante la settimana e dalle 8.30 alle 11 al sabato ci vanno per trovare prodotti freschi a prezzi decisamente inferiori rispetto ai negozi tradizionali.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY