Rapinatori in casa

    0

    A distanza di poche ore dalla rapina, che ha coinvolto ieri un 69enne a Gargnano, un nuovo episodio di criminalità si è verificato a Verolanuova. Durante la notte, intorno alle due, un uomo di 52 anni, che abita con la madre in via Paolo VI, è stato svegliato dalla sirena d’allarme dell’antifurto. Coraggiosamente è sceso al piano sottostante per verificare quanto stava accadendo. Si è visto puntare contro la canna di una pistola da tre ladri incappucciati e con guanti alle mani, intenti a rubare in salotto. Affatto intimoriti dal suono dell’allarme, i ladri gli hanno intimato di consegnare loro il denaro. Poi con i circa 1000 euro raccolti, e il Rolex che  aveva al polso, si sono dati alla fuga. I carabinieri stanno ora dando la caccia ai tre malviventi, che secondo la vittima, potrebbero essere romeni.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY