Sequestro di penne laser

    0

    All’apparenza innocue ma molto pericolose, sia per chi le maneggia sia per l’utilizzo improprio che se ne può fare. La polizia nei giorni scorsi ha sequestrato in un negozio cinese di via Dalmazia ben 14 penne laser che erano addirittura esposte in vetrina. Importate illegalmente, prive di marchi di garanzia, senza libretto di istruzione, le penne sono state sequestrate e la titolare cinese del negozio è stata denunciata.

    Questo tipo di puntatore è finito spesso alla ribalta della cronaca: utilizzate per disturbare il portiere o un giocatore della squadra avversaria, oppure in gare automobilistiche, o ancora peggio da teppisti che da cavalcavia colpivano gli automobilisti. Il laser può provocare danni anche molto seri agli occhi che vengono colpiti. Nelle ultime settimane in tutta Italia la Poliza sta indagando su questo commercio.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY