Il Grosseto ferma le Rondinelle

    0
    Bsnews whatsapp

    Finisce male per il Brescia lo scontro diretto in chiave promozione con il Grosseto. La partita si apre all’8’ quando, su rimessa dal corner di Carrobbio, Turati spizza e punta all’ angolo più lontano della rete laddove Arcari non riesce ad arrivare: 1-0 per gli ospiti. Solo 3 minuti più tardi Pinilla fa fuori futta la difesa delle Rondinelle dribblando e sparando un bolide dai 30 metri. Il cileno riesce a siglare la doppietta al 37’. Il Brescia si desta solo al 54’ quando Possanzini riesce ad accorciare le distanze. Sempre del capitano la rete al secondo minuto di recupero. Ma il risultato al termine del match dice male al Brescia che si ferma dopo una striscia positiva di 9 partite in cui ha racimolato 23 punti: il Grosseto tra l’altro ci scavalca in classifica e ci rispedisce al quarto posto.
    Prossimo turno in aticipo serale a Vicenza.

    Serie B TIM 2009/2010, 28^ giornata

    BRESCIA-GROSSETO 2-3 (0-3)

    BRESCIA (3-5-2): Arcari; De Maio, Bega (1’ st Baiocco), Berardi; Zambelli, Vass (44’ st Kozak), Budel, Cordova (1’ st Taddei), Dallamano; Possanzini, Caracciolo. (A disposizione: 22 Viotti, 3 Lopez Gasco, 26 Martinez Vidal, 33 Rispoli). Allenatore: Giuseppe Iachini.

    GROSSETO (4-2-3-1): Acerbis; Turati, Conteh, Freddi, Mora; Papini (26’ st Vitiello), Consonni; Esposito (22’ st Vitofrancesco), Carobbio (33’ st Federici), Job; Pinilla. (A disposizione: 12 Caparco, 8 Joelson, 11 Pichlmann, 91 D’Alessandro). Allenatore: Elio Gustinetti.

    ARBITRO: Gava di Conegliano Veneto.

    RETI: 8’ pt Turati, 12’ pt e 38’ pt Pinilla, 9’ st e 49’ st Possanzini.

    Note: pomeriggio soleggiato e ventoso, clima fresco. Terreno di gioco in ottime condizioni. Spettatori: 5.962. Ammoniti: Zambelli, Vass, Budel, Caracciolo, Taddei, Baiocco, Turati, Papini, Job. Espulsi: nessuno. Calci d’angolo: 14-2 per il Brescia. Recupero: 2’ e 5’.

    Classifica (dopo la 28^ giornata):
    Lecce 49, Sassuolo 46, Grosseto 46, BRESCIA 45, Cesena 45, Ancona 43, Torino 41, Empoli 40, Cittadella 39, Modena 39, Albinoleffe 38, Frosinone 38, Vicenza 36, Ascoli 36, Crotone 35, Triestina 33, Gallipoli 33, Reggina 32, Padova 31, Mantova 30, Piacenza 30, Salernitana 21. (Crotone due punti di penalizzazione, Ancona un punto di penalizzazione. Cesena, Piacenza, Reggina e Sassuolo una gara in meno).

    Prossimo turno – 29^ giornata (sabato 13 marzo, ore 15.30)
    Albinoleffe-Triestina (lun. 15/03, ore 21), Ancona-Torino, Empoli-Gallipoli, Frosinone-Piacenza, Grosseto-Mantova (lun. 15/03, ore 19), Lecce-Cittadella, Padova-Crotone, Reggina-Modena, Salernitana-Cesena, Sassuolo-Ascoli, VICENZA-BRESCIA (ven. 12/03, ore 20.45).

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI