Tormentava moglie e figlia:arrestato

    0
    Bsnews whatsapp

    Un brutto episodio di stalking ha visto come protagonista un uomo di 56 anni di Agnosine. L’uomo si era separato diversi anni fa dalla moglie, abitante a Preseglie. Non era mai riuscito ad accettare la situazione e dal momento della separazione, avvenuta sette anni fa, ha continuato a “infastidire” sia la moglie che la figlia adolescente in modo pressante. Ieri l’epilogo della vicenda. L’uomo ha aspettato che la moglie uscisse dal lavoro e salisse sulla sua auto. Ha iniziato a seguirla fino a quando è riuscito a speronarla per farla uscire di strada. La donna, pur spaventata, non si è persa d’animo e, restando chiusa nell’abitacolo, ha allertato i carabinieri della stazione di Sabbio Chiese con il cellulare. I militi, seguendo le indicazioni della donna, sono riusciti a raggiungerla e a cogliere l’ex marito sul fatto. Per lui sono scattate immediatamente le manette.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI