Impronte digitali obbligatorie

    0

    Dal 17 marzo diventa operativo l’obbligo delle impronte digitali sui passaporti. La Questura di Brescia, insieme a Verona e Pistoia farà da apri pista per sperimentare la nuova procedura. Secondo una normativa europea, entro la fine di giugno tutti si dovranno adeguare alla novità. Per chi ha il passaporto ancora valido, nulla cambia. Per tutti gli altri sarà invece necessario effettuare una scansione elettronica delle proprie impronte, che verranno poi inserite in un microchip e quindi sul passaporto.  Chi deve fare il documento deve presentarsi, con largo anticipo, presso l’Ufficio Passaporti della Questura di Brescia, in via Capriolo, o presso il Commissariato di Pubblica sicurezza a Desenzano del Garda. Si potrà andare negli uffici preposti nei giorni di lunedì e martedì dalle 8.30 alle 12.30 per i cittadini avente il cognome con le iniziali dalla A alla L. Giovedì e venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 per le iniziali dalla M alla Z. Mercoledì, sempre alla stessa ora, si potranno presentare solo i residenti dei comuni convenzionati.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY