Uova dell\’Ail in 128 piazze bresciane

    0

     E’ tempo di crisi certo, ma nessuno si tira indietro quando si tratta di aiutare l’ Associazione Italiana contro la leucemia e i linfomi. Nelle giornate di venerdì, sabato e domenica saranno allestiti – in 128 piazze di Brescia e provincia – degli stand per la vendita di uova di cioccolato a scopo benefico. Le uova, distribuite dai volontari dell’Ail, verranno vendute a 12 euro l’una. Tutto il ricavato verrà devoluto per la costruzione di un Centro di ricerca interdipartimentale di biologia cellulare e radio biologia applicato alla clinica del paziente onco-ematologico. Il Centro, che dovrebbe sorgere presso l’ospedale Civile di Brescia, prevede un laboratorio ematologico e due centri per lo studio delle cellule staminali. La spesa prevista per portare a compimento il progetto si aggira intorno a 1milione e 800mila euro e sarà completamente a carico dell’Associazione. E’ previsto inoltre l’acquisto di un macchinario che sarà in grado di prevedere la sensibilità e gli effetti collaterali delle terapie sui pazienti. La Bcc di Pompiano e Franciacorta si è messa a disposizione per l’acquisto.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY