Tre haitiani fuori dal locale: denuncia

    0
    Bsnews whatsapp

    Tre ragazzi di origine haitiana ma nati e residenti a Brescia hanno esposto una denuncia contro i titolari di un locale di Cazzago San Martino.

    I tre, Joseph, Jean Paul e François Frattini, 34, 29 e 27 anni, la sera del 19 marzo avrebbero voluto entrare nel locale ma due buttafuori hanno impedito loro l’accesso a causa del colore della pelle. Indignati, nei giorni successivi hanno diffuso la notizia alla stampa (se n’è parlato anche il tv), e ieri si è appreso che ci sarebbe una denuncia depositata dal loro legale Manlio Vicini contro il titolare del locale. Al momento del divieto di farli entrare era presente una ragazza, che si pure offerta per fare da testimone ai tre fratelli che hanno ricevuto una telefonata da parte del gestore del locale intenzionato a chiudere "amichevolmente" la questione. Forse troppo tardi, forse è troppo grave ciò che è successo.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. L\’imbecillità di certa gente è proverbiale.Fanno bene i fratelli FRATTINI a pretendere giustizia e rispetto;ed ad andare fino in fondo contro il gestore del locale incriminato.

    RISPONDI